Rovigoracconta, una quattro giorni tra libri, musica e teatro
rovigoracconta17.jpg
Fonti Foto
Rovigo. Torna l'arancione di Rovigoracconta a colorare e invadere le piazze della città con musicisti, teatranti e scrittori in una quattro giorni di cultura, entusiasmo, divertimento e poesia. Per la sua quarta edizione il Festival dedicato ai libri, alla musica e al teatro, organizzato dall'Associazione Culturale Liquirizia, si fa guidare da un tema immaginifico: "Cerca la meraviglia". Forte dei 40.000 spettatori provenienti da tutto il Nord - Est che hanno seguito l'edizione 2016, il Festival si sta imponendo come uno dei principali appuntamenti culturali del nostro Paese, e si prepara, anche quest'anno, a sorprendere il pubblico grazie a un programma ricco di novità e di ospiti illustri.
Mattia Signorini, direttore artistico, e Sara Bacchiega, curatrice, hanno affermato: "Rovigoracconta è nato e cresciuto cercando di trovare sempre la meraviglia nelle piccole cose, ed è l'augurio che rivolgiamo a tutte le persone che verranno nei quattro giorni del festival. Cercate la meraviglia con tutta l'anima. È sempre lì, da qualche parte, e vi sta aspettando".
 
I principali ospiti di questa quarta edizione di Rovigoracconta saranno: Silvia Avallone, Stefano Bartezzaghi, Violetta Bellocchio, Valentina Berengo, Mattia Bertoldi, Luca Bianchini, Luca Briasco, Paola Calvetti, Fabrizio Cammarata, Red e Chiara Canzian, Giulio Casale & Norman, Mauro Corona, Manuela Dago, Alessio De Santa, Dimartino, Donatella Di Pietrantonio, Niccolò Fabi, Mario Fortunato, Francesca Genti, Lorenza Gentile, Francesca Gironi, Luca Losacco, Gioia Lovison, Luigi Maieron, Marco Maschietto, Federica Manzon, Claudio Morandini, Valeria Parrella, Fulvio Panzeri, Carmen Pellegrino, Pablo Perissinotto, Alessandra Racca, Lidia Ravera, Silvia Salvagnini, Massimiliano Santarossa, Andrea Scanzi, Alberto Schiavone, Simona Sparaco, Christian Spinello, Alessandra Trevisan, Michele Vaccari, Silvia Vegetti Finzi, Massimo Veronese, Claudia Vigato, Filippo Zambello, Massimo Zamboni.
 
Tra le novità un progetto inedito, pensato e creato per Rovigoracconta al quale hanno deciso di prendere parte Manuela Dago, Francesca Genti, Francesca Gironi, Alessandra Racca e Silvia Salvagnini, cinque poetesse italiane che hanno accettato la sfida di redigere il "nuovo manifesto della poesia femminile italiana". Le poetesse creeranno un susseguirsi di eventi nelle giornate del festival durante i quali dedicheranno e reciteranno poesie per incantare gli spettatori. Si tratterà di un viaggio nella nuova poesia femminile italiana, in collaborazione con Baratti&Milano, che si svolgerà ogni giorno con diversi appuntamenti in Piazza Annonaria, dalla creazione di una casetta di cioccolato a un reading - concerto , da letture a performance di musica e voce.
 
Due novità importanti sono state introdotte per la quarta edizione di Rovigoracconta. La prime è "Vinosouvenir", un viaggio nel gusto tra le eccellenze enogastronomiche della valle del Po e una selezione di cibi e vini del territorio polesano. Verrà allestita una mostra mercato con i banchi dei produttori e assaggio libero all'interno della Pescheria Nuova nei giorni 5, 6, e 7 maggio. La seconda riguarda una selezione di gadget griffati "Rovigoracconta": peruzzine, penne, t-shirt, shopper e borsa campus, zainetto, set matite e righello, tazza mug e spille pin. I gadget saranno in vendita nei giorni del festival presso il punto shop di Piazza Vittorio Emanuele II.
Author: Giovanni Apadula

 
   
Articolo contenuto in
SU SPETTACOLI POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE