terremoto irpinia21
Salerno. La forte scossa sismica di oggi tra Macerata e Perugia ha raggiunto magnitudo 6.5. Non si registrava una scossa così forte in Italia dal 1980, anno in cui il terremoto dell'Irpinia seminò distruzione e morte con la sua magnitudo 6.9, colpendo la Campania centrale e la Basilicata centro-settentrionale, a cavallo delle province di Avellino, Salerno e Potenza. Un incubo ancora vivo nei ricordi di chi c'era quel 23 Novembre: un minuto e mezzo che...   Leggi tutto  

 

Mafia, morto il boss Bernardo Provenzano
provenzano bernardo38
Milano. È morto il boss Bernardo Provenzano. Ottantatre anni, malato da tempo, indicato come il capo di Cosa Nostra, venne arrestato dopo una latitanza di 43 anni l'11 aprile del 2006 in una masseria di Corleone, a p...
Mercoledì 13 Luglio



Confindustria, il salernitano Boccia è il nuovo presidente
bocciavincenzo16
Roma. Vincenzo Boccia, amministratore delegato dell'azienda familiare, la Arti Grafiche Boccia, fondata dal padre Orazio, è il nuovo presidente dii Confindustria. Boccia, salernitano di 52 anni, ha battuto con 100 voti il suo a...
Giovedì 31 Marzo

Esteri, l'appello di padre Zanotelli: "No alla guerra in Libia"
zanotelli03
Roma. Pubblichiamo di seguito l'appello lanciato da Padre Alex Zanotelli contro l'intervento italino in Libia. "Siamo alla vigilia di un'altra guerra contro la Libia, "a guida italiana" questa volta. Sembra ormai assodato che le forze sp...
Lunedì 22 Febbraio