Cassazione, il salernitano Canzio nuovo primo presidente
canzio15
Fonti Foto
Roma. È Giovanni Canzio il nuovo primo presidente della Suprema Corte di Cassazione. Canzio, nato a Salerno il primo Gennaio 1945, ha iniziato la sua carriera giudiziaria al Tribunale di Vicenza nel 1970. Dal 1995 al 2009 è stato consigliere della prima sezione penale presso la Cassazione e componente-coordinatore delle sezioni unite penali, figurando quale relatore-estensore di numerosissime sentenze, anche di primo piano nel panorama nazionale. Dal 2009 è stato presidente della Corte d'appello di L'Aquila e poi, dal 28 settembre 2011, presidente della Corte d'Appello di Milano, suo ultimo incarico prima dell'elezione odierna. Il magistrato salernitano è stato nominato con 23 voti favorevoli e tre astenuti dall'asemblea plenaria del Consiglio Superiore della Magistratura.
 
   
Articolo contenuto in
  Attualità   
SU CRONACA POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE