Election Day, Trump conquista la Casa Bianca
trumpdonald44
Fonti Foto
Washington (Usa). Donald Trump è il nuovo Presidente degli Stati Uniti d'America. Il tycoon americano ha coronato a 70 anni il suo ultimo, più ambizioso e improbabile sogno. "Tutti gli americani godranno dell'opportunità di sprigionare appieno il loro potenziale - ha assicurato Trump - nessuno resterà indietro, nessuno sarà dimenticato". Trump si è aggiudicato i 276 grandi elettori necessari a battere la candidata democratica nella corsa per la presidenza, al termine di una delle campagne elettorali più divisive che gli States abbiano mai vissuto. Nell'Election Day, gli americani hanno anche votato per rinnovare Camera e Senato, che sono rimasti saldamente in mano ai repubblicani, annientando le speranze dei democratici, che speravano di tornare a controllare il Congresso l'anno prossimo. Gli avversari di Trump si devono accontentare di una manciata di seggi guadagnati alla Camera, comunque appunto non sufficienti ad arrivare alla maggioranza. Con un Congresso completamente dalla sua parte, ora Trump potrà portare avanti quello che ha promesso in campagna elettorale, ovvero rivedere e ribaltare ampia parte delle politiche portate avanti durante il doppio mandato del suo predecessore, Barack Obama, a partire dalla riforma della sanità e dagli accordi sul nucleare iraniano raggiunti l'anno scorso. "Ricostruiremo le nostre strade, i nostri ponti, le nostre scuole. Ricostruiremo l'America e investiremo milioni per farlo", ha dichiarato Trump subito dopo i risultati. Quanto al fronte internazionale, Donald Trump ha assicurato: "Con il mondo cercheremo alleanze, non conflitti, e gli Usa andranno d'accordo con tutti coloro che vorranno andare d'accordo con noi". "Voglio dire alla comunità internazionale che metteremo sempre gli interessi dell'America dinanzi e ci comporteremo in maniera giusta con tutti i popoli e le altre nazioni". "Lavoreremo con tutte le nazioni che saranno disponibili a lavorare con noi: l'America non si accontenterà più di nulla che non sia il meglio. Dobbiamo rilanciare il destino del nostro Paese, il suo grande sogno, con coraggio e audacia". Intanto i mercati finanziari non hanno preso bene la notizia, le maggiori Borze internazionali sono in forte piacchiata.
 
   
Articolo contenuto in
  Attualità   
SU INTERNAZIONALE POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE