Coronavirus, salgono i contagi a Sarno: chiesti i tamponi a tutti i sanitarilive
Salerno News
Fonti Foto
S
arno. "Salgono i numeri dei casi positivi nella nostra città". Lo ha annunciato il sindaco di Sarno Giuseppe Canfora. "In questo momento - ha detto il primo cittadino - siamo a 7 casi accertati di Coronavirus di residenti a Sarno. A questi si uniscono i casi positivi rilevati all'ospedale Martiri del Villa Malta tra operatori sanitari e logistica. Il mio appello, e seguirà nota ufficiale, alla direzione generale dell'Asl e alla direzione sanitaria presidiale perché ci si attivi effettuando il tampone a tutti gli operatori del presidio ospedaliero di Sarno. Intanto, attendiamo altri esiti di tamponi effettuati nella giornata di oggi. Abbiamo lavorato giorno e notte con l'aiuto delle forze dell'ordine per tracciare i contatti dei positivi al Covid-19. Ci sono attualmente 60 nostri concittadini in quarantena, 53 in isolamento con assistenza fiduciaria. Con ogni probabilità, questi numeri cambieranno già nella giornata di domani". "Sono state elevate sanzioni - ha sottolinea Canfora - anche nella giornata di oggi: alcune persone sono state trovate in giro senza alcuna valida motivazione né comprovata necessità. Ci sono posti di blocchi in diverse aree del territorio ed abbiamo intensificato i controlli in zone che ci avete segnalato. Devo, però, dire, che i controlli diventeranno ancora più serrati ma è necessario che nasca in tutti il buon senso. È una questione di coscienza, perché tutti siamo ben consapevoli del fatto che uscire di casa rappresenti un grave rischio di contagio per se stessi e per gli altri".
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU AGRO NOCERINO SARNESE POTREBBERO INTERESSARTI