Ferrara, il progetto "History of Nuceria" approda al Salone del Restauro
historyofnuceria16
Fonti Foto
F
errara. Il progetto di valorizzazione e promozione culturale della città di Nocera Inferiore, ideato da Giuseppe Fattore, Biagio Pepe, Michele Parisi e Salvatore Laudonio approda al Salone del Restauro di Ferrara. L'impegno quinquennale di quattro nocerini Doc, trasfuso in pubblicazioni storiche, produzioni musicali e testimonianze fotografiche, rafforzerà il background di memoria e storia cittadina, per dimostrare quale patrimonio, finora scarsamente approfondito, possegga una città che proprio da storia e memoria può attingere un volano culturale utile al suo sviluppo economico e turistico. "Amiamo appassionatamente la nostra città - afferma Giuseppe Fattore, autore di numerose opere su alcuni periodi significativi della storia nocerina - e siamo convinti assertori di una catena ininterrotta fra passato e futuro. Siamo felici, dunque, che la dottoressa Annamaria Barbato Ricci sosterrà il nostro sforzo affinché questa città e i suoi trenta secoli di storia siano rappresentati alle massime istituzioni presenti a Ferrara. Siamo consapevoli - ha concluso Fattore che l'impegno corale della città e dei suoi cittadini, delle amministrazioni e di ciascuno che abbia a cuore le sorti del territorio, confluisca in un'azione diffusa per il riscatto e la crescita di Nocera de Pagani".
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU AGRO NOCERINO SARNESE POTREBBERO INTERESSARTI