Nocera, 18enne picchiato con una mazza da baseball: fermati tre coetanei
Salerno News
Fonti Foto
N
ocera Inferiore. Notte violenta nell'Agro, dove otto gazzelle dell'Arma dei Carabinieri sono dovute intervenire a causa di una violenta rissa esplosa sull'affollatissimo Corso Vittorio Emanuele. Giunti sul posto, i carabinieri hanno immediatamente avviato le indagini e nelle ore successive hanno che individuato tre giovani del posto, accusati di aver aggredito e picchiato un 18enne nocerino, colpendolo ripetutamente con una mazza da baseball in metallo. La mazza è stata ritrovata e sequestrata. I tre giovani aggressori, due 18enni ed un 17enne, sono ora accusati di concorso in lesioni personali aggravate e porto abusivo di strumenti atti ad offendere.
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU AGRO NOCERINO SARNESE POTREBBERO INTERESSARTI