Salerno, fugge all'alt dei carabinieri e si schianta: l'arresto nel video choc
Salerno News
Fonti Foto
S
alerno. Video choc diffuso ieri in rete, dove si vede una persona affacciata sulla strada, precisamente in via San Leonardo a Salerno, che riprende con un cellulare quella che sembra essere la scena di un film. Da un lato c'è un uomo visibilmente alterato che inveisce con veemenza contro due uomini dell'Arma dei Carabinieri, mentre sul marciapiede di fronte un'auto brucia avvolta dalle fiamme. A un certo punto, l'uomo aggredisce i due militari, scaraventandoli a terra, e ne nasce una violenta colluttazione. L'uomo viene gettato sull'asfalto e inizia ad essere colpito a calci e manganellate. Intanto arriva una pattuglia di rinforzo. I carabinieri diventano cinque e i colpi si moltiplicano, probabilmente più di quanto sia necessario. In tutto questo, le fiamme che divampano dall'auto e che fanno da cornice alla lugubre scena, vengono domate all'arrivo di una squadra dei Vigili del Fuoco. Come detto, il video è finito in rete e ha aperto un caso sul quale adesso sono state aperte due inchieste, quella penale della Procura della Repubblica e quella disciplinare aperta dai Carabinieri per le opportune verifiche sul rispetto delle procedure da parte dei militari intervenuti e sul comportamento tenuto nel complesso. Da quanto si è appreso, l'uomo sarebbe fuggito all'alt dei carabinieri a bordo di una macchina senza ruote e si sarebbe poi schiantato contro il guardrail. Da lì la scena.
 
Il video
Fonte: La Repubblica
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU SALERNO CITTA' POTREBBERO INTERESSARTI