Racconti dalla Quarantena, "O Tiempo" di Alfredo Petrillo
Salerno News
Fonti Foto
N
on solo Coronavirus. Iniziano ad arrivare in redazione i contributi alla nostra rubrica "Racconti dalla quarantena", uno spazio di testimonianze e di ricordi che IRNO.IT ha intenzione di raccogliere come diario comune di questi lunghi giorni di speranza, attraverso i pensieri e le esperienze quotidiane di tutti noi. I racconti, accompagnati dalle emozioni e dalle riflessioni, le poesie, i fatti o gli aneddoti casalinghi, saranno pubblicati sul quotidiano IRNO.IT. Ma anche storie nate dalla fantasia di questi giorni. I testi, inediti, dovranno avere una lunghezza massima di 30 righe (2 mila caratteri, spazi inclusi), riportare nome, luogo e data ed essere inviati via email a redazione@irno.it (oggetto: "Racconti dalla quarantena"). Inoltre, il testo potrà essere accompagnato da una foto o da un disegno (max 1) da allegare all'email. Non ci sono limiti di età. Di seguito un prezioso contributo.

RACCONTI DALLA QUARANTENA

'O Tiempo
Salerno News
'O tìèmpo pàssa
còrr'è fùìè e là ti làssa
nò l'ìmpòrt'è chè sùccère
sì stài bbùòn'ò rìèst'à père
E' sìcùro ca nòn sàpe
ognùn'è nùì ncòpp'à stà tèrra
sì stà mpàce o stà int'à vèrra
si pàzzèa o sì pò rìre
sì si spèzz'è int'ò rèlòre
Nùì prèìàm'ò crèàtòre
cà fènèss'è ngì fa màle
pàre tròpp'àccànìmènto
sìmo cànne ìnt'à lò vìènto
Sòrgì'ò sòl'à là cùllìna
chè sìlènzìo stàmmàtìna
Alfredo Petrillo
Prata di Principato Ultra (AV)
 
◾ Clicca qui per leggere gli altri RACCONTI DALLA QUARANTENA
 
   
Articolo contenuto in
  Cultura   
SU RACCONTI POTREBBERO INTERESSARTI