edilizia15
Napoli. "Il settore delle costruzioni ha vissuto una delle crisi più durature e profonde. Ancora oggi sente i colpi pesanti di una difficoltà non ancora superata". Comincia così il comunicato unitario di Fillea, Filca e Feneal sul presidio degli edili in Piazza dei Martiri programmato per domani, 29 Luglio. "Più di 50 mila posti di lavoro persi - si legge ancora -, una ricchezza tra i 250 e i 300 milioni di euro andata in fumo, un sistema d'impresa smantellato dal...   Leggi tutto