Roma, l'esercito sventa rissa in pieno centro
Salerno News
Fonti Foto
R
oma. Funzione l'operazione "Strade sicure" nella Capitale. La massiccia presenza dell'esercito negli snodi cruciali delle principali vie cittadine, dopo aver garantito la massima sicurezza durante la concomitanza con le gare degli Europei e già in generale per contingentare afflussi di massa in conformità con le normative anti Covid, si conferma determinante per la pubblica sicurezza. Nella mattinata odierna, infatti, nei pressi della centralissima via del Corso un pedone colpiva violentemente un ciclista, reo a suo giudizio di stare per investire il figlio, con pugni e calci alla bici, dando il via ad una colluttazione prontamente sedata dall'intervento di due militari. Successivamente sul luogo si recavano per le indagini del caso le forze dell'ordine e l'equipe medica che provvedeva a visitare il ciclista prima di rilasciarlo. Che siano piccole beghe civiche o interventi più incisivi, la cittadinanza capitolina può solo sentirsi più tranquilla e protetta grazie alla presenza dell'esercito e dei suoi validi rappresentanti.
 
   
Articolo contenuto in
  Società   
SU ESCLUSIVE POTREBBERO INTERESSARTI