Musica, le hit dell'estate sono made in GF Vip: boom per Pretelli e Orlando
Salerno News
Fonti Foto
R
oma. Non solo la triade Fedez-Berti-Lauro, Sangiovanni e gli altri reduci dell'ultima scintillante annata di Amici. Le hit musicali destinate a diventare tormentoni sulle spiagge di tutta Italia e non solo hanno un minimo comun denominatore: il GF Vip. Dopo "Lovin' at the speed of the light" di Andrea Zelletta e "Gossip" di Giacomo Urtis, a prendersi il proscenio sono il secondo e la terza classificata dell'ultima edizione del reality condotto da Alfonso Signorini dove la musica ha fatto da filo conduttore. Risultati pazzeschi quelli conseguiti in pochi giorni da Pierpaolo Pretelli con la sua "L'estate più calda" feat Giorgina che ha scalato le classifiche nazionali approdando anche a Malta, Spagna e Brasile e insidiato il primato di "Mille" e "Malibù". Forte della sinergia musicale con Shade e sospinto dall'amore di Giulia Salemi e del figlio Leo, l'eclettico artista originario di Maratea è pronto a togliersi altri sassolini dalle scarpe dimostrando il suo genuino e naturale talento. La base reggaeton, il suono latino sono già sinonimo di coinvolgimento totale per il pubblico. Subito dopo l'uscita dalla porta rossa di Cinecittà, Pretelli ha gettato le basi per il singolo e a fare lezioni di canto come dichiarò lui stesso ai nostri microfoni sottolineando come il suo brano spera "possa alleggerire le tensioni del quotidiano - aggiungendo - Ma la musica a me piace viverla e studiarla a fondo, mi piace scrivere, adattare il testo al contesto, mi offre continuamente stimoli creativi". Il primo esame è stato già superato in attesa che possa coronare il sogno di entrare in macchina e ascoltare la sua stessa voce alla radio.
 
Scelta non casuale quella di Stefania Orlando, piazzatasi dietro Pretelli e Zorzi al Grande Fratello. E' infatti uscito nel giorno della festa internazionale della musica e del solstizio dell'estate il videoclip di "Bandolero", ultima fatica artistica della showgirl che ha già riscontrato un notevole successo con "Babilonia" e fatto propri gli incipit del marito Simone Gianlorenzi, tra i più apprezzati chitarristi rock del momento. "Siamo riusciti a girare il video (tra Roma e San Benedetto del Tronto, ndr) nonostante siano accadute tante cose che avrebbero potuto ostacolare il nostro lavoro ma alla fine siamo riusciti a completarlo nel miglior modo possibile", ha fatto sapere la Orlando che già con la sola versione audio aveva ottenuto importanti riconoscimenti nelle speciali graduatorie tematiche di iTunes e così via. Dall'edizione dei record alle hit da record, da Cinecittà alle spiagge, il passo non è mai stato così breve.
 
   
Articolo contenuto in
  Società   
SU TENDENZE POTREBBERO INTERESSARTI