Teatro La Ribalta, in scena per "Trovarsi" di Pirandello
Salerno News
Fonti Foto
S
alerno. "Vero è soltanto che bisogna crearsi, creare! E allora soltanto, ci si trova"; così scriveva Luigi Pirandello nel lontano 1932, parole che riecheggeranno al teatro La Ribalta di Salerno questo fine settimana. L'appuntamento, infatti, è per Domenica alle 19.00 quando in scena tornerà la Compagnia La Ribalta per la rassegna "I Diversi Volti del Teatro" con il testo "Trovarsi", riscritto e riadattato dalla regista Valentina Mustaro. Lo spettacolo vi condurrà verso il difficile rapporto tra vita artistica e vita personale, il dimenarsi dell'artista tra realtà e finzione cercando di trovarsi tra le molte facce della vita e i mille personaggi che interpreta nel teatro, il viaggio verso la definizione di se stessi affrontando giorno dopo giorno i propri fantasmi interiori. La singolare rivisitazione della regista Valentina Mustaro pone l'attenzione sullo smarrimento emozionale che a volte pervade l'attore, uno smarrimento fatto di facce e volti che non sono i propri ma quelli del personaggio che interpreta; è così che spesso inizia un allontanamento dal Teatro, per ritrovare se stessi; fino a scoprire che fuori dalle scene c'è ben poco di Reale. Insomma, Realtà e finizione si mescoleranno di continuo in una continua ricerca del proprio sé.
 
   
Articolo contenuto in
  Territorio  
SU TEATRO POTREBBERO INTERESSARTI